ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Lo SCIROCCO riporta la PIOGGIA su tutta l'Italia, scenari D'INVERNO agli esordi di Dicembre

Analisi Meteorologica

Lo SCIROCCO riporta la PIOGGIA su tutta l'Italia, scenari D'INVERNO agli esordi di Dicembre

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Una profonda saccatura si getterà in pieno Atlantico, risposta calda sull'Italia

TORNA il sciro-compressedIl miglioramento intercorso a seguito dell'espansione anticiclonica sub-tropicale in direzione del Mediterraneo centrale non è destinato a durare a lungo. Già a partire dalla giornata di domani la struttura stabilizzate perderà consistenza, permettendo l'intrusione dei primi sbuffi d'aria umida.

Aria umida che enfatizzerà la presenza delle nebbie e delle nubi basse soprattutto sulle regioni centro-settentrionali, ma anche una certa copertura nuvolosa che su Sardegna, Piemonte sud-occidentale e Ponente ligure darà luogo a qualche episodico acquazzone sparso. Non si tratterà di fenomeni particolarmente consistenti, ma quanto meno un primo segnale che le cose, gradualmente, stanno di nuovo per cambiare.

A metà settimana lo schema sinottico subirà un nuovo, importante scossone; una vasta e profonda saccatura di natura nord-atlantica si getterà verso l'Atlantico centrale e spingerà con foga in direzione della Penisola Iberica. Di fatto i modelli hanno corretto questi ultimi dettagli e hanno inquadrato con ulteriore esattezza la traiettoria dell'affondo depressionario, precedentemente posizionato decisamente più ad est, proprio sulla nostra Penisola.TORNA il sciro-compressed

Questo di fatto andrà completamente a stravolgere ogni tipo di linea previsionale; non saranno infatti le correnti fresche da nord-ovest a dominare lo scenario, bensì i caldi venti di scirocco che si attiveranno in seno alla spinta della nuova saccatura in direzione dell'Africa settentrionale. Uno schema visto e rivisto nel corso delle ultime settimane, una delle configurazioni che solitamente apporta le precipitazioni più abbondanti su numerose regioni dell'Italia.

Fortunatamente però stavoltà non andrà poi così male, perchè ad eccezione di un pò di pioggia prevista tra mercoledì e venerdì un pò in tutto lo Stivale, la situazione non desterà particolari preoccupazioni, anche se ovviamente ci saranno alcune zone ove gli accumuli pluviometrici potrebbero localmente presentarsi anche di una certa entità. Ma la saccatura evolverà subito a goccia fredda entro il week end, pertanto anche i venti da sud tenderanno ad indebolirsi, favorendo una rapida dissipazione delle precipitazioni.

Agli esordi di Dicembre la stessa goccia fredda precedentemente isolatasi tra Spagna e nord dell'Africa si sposterà verso levante, indebolita, ma comunque in grado di portare un pò di pioggia anche sulle nostre regioni. A quel punto però l'alta pressione tornerà a spingere di nuovo verso est e ad allontanare le ultime incertezze instabili in direzione della Penisola Balcani. Da quella posizione poi il cut-off potrebbe "risucchiare" una parte dell'aria fredda che intanto invaderà l'Europa settentrionale, spingerla verso sud e dirottarla parzialmente anche in direzione dell'Italia, ove potrebbe così manifestarsi la prima, vera incursione fredda della stagione invernale (comunque moderata, non certo eccezionale). Insomma, primi segnali d'Inverno all'orizzonte, ma per il momento sarà ancora lo Scirocco a dettar legge...

TORNA il sciro-compressed

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam