ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Meteo Aprile: prima metà fresca ed instabile, poi l'alta pressione conquisterà il Mediterraneo

Analisi Meteorologica

Meteo Aprile: prima metà fresca ed instabile, poi l'alta pressione conquisterà il Mediterraneo

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Meteo Aprile: prima metà fresca ed instabile, poi l'alta pressione conquisterà il Mediterraneo.

Tendenza Apile mappa 2Mentre siamo in attesa di un violento peggioramento che ci investirà in maniera marcata tra la giornata di domani e quella di sabato, gli occhi sono già puntati sulla possibile evoluzione per il mese di Aprile, mese che potrebbe subire gli effetti diretti del Final Warming in atto in Stratosfera.

Dopo una fase stabile che ha interessato l'Europa agli esordi del mese, la situazione è ora nuovamente cambiata favore delle fredde perturbazioni atlantiche che si si sono estese, in maniera assai irruenta, dall'Atlantico alla Penisola Iberica, dando luogo ad una fase di crudo maltempo che nelle prossime 24-48 ore investirà anche parte della nostra Penisola, segnatamente il Centro Sud.

L'alta pressione tornerà così a rafforzarsi sui Paesi dell'Europa occidentale e sud occidentale e l'area instabile scivolerà verso l'area balcanica centro meridionale, ove a forti piogge si alterneranno furiosi temporali. Nel sud della Spagna le temperature subiranno un deciso e costante aumento, divenendo calde come in una fase climatica tipica dell'Estate (si sfioreranno i +30°C).

Tendenza Apile mappa 1

Entro la metà di aprile una fase di marcata instabilità penalizzerà principalmente l'Europa orientale e richiamerà aria fredda o molto fredda che dal Polo si riverserà verso sud. Qui farà freddo e a tratti la neve cadrà fino a quote estremamente basse. L'alta pressione proteggerà invece gran parte dei settori centrali, settentrionali e meridionali dell'Europa, lasciando l'Italia sotto un'instabile circolazione orientale che attiverà, di tanto in tanto, la formazione di violenti temporali, con temperature complessivamente fresche, localmente sottomedia.

Tendenza Apile mappa 2

Nel periodo pasquale l'anticiclone si estenderà sempre più ad ovest ed ingloberà praticamente tutta l'Europa, determinando una fase meteo-climatica prettamente primaverile. Temperature nettamente superiori alla media su Spagna, Portogallo, Isole Britanniche e Scandinavia, in generale normali per il periodo altrove, Italia compresa.

Le forti perturbazioni atlantiche scorreranno a latituduni decisamente più settentrionali, riscendendo sul versante opposto cariche di aria fredda e invadendo, successivamente, l'estremo settore più orientale del Continente, ove la situazione proseguirà a mantenersi instabile e le temperature risulteranno fredde, tipiche invernali.

Tendenza Apile mappa 3

Mappe e analisi by The Weather Channel

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam