ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Forti PIOGGE in arrivo tra Liguria di Levante e Toscana. I DETTAGLI

Monitoraggio & Analisi modelli

Forti PIOGGE in arrivo tra Liguria di Levante e Toscana. I DETTAGLI

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Piogge intense tra venerdì e sabato su Liguria e Toscana.

forti piogge tra liguria e toscana 18 setL'Europa meridionale e sud-occidentale stanno sperimentando gli effetti della vasta circolazione depressionaria da giorni presente poco ad ovest del Portogallo. L'influenza sull'andamento meteorologico nel nostro Paese inizierà a farsi sentire soprattutto tra venerdì e sabato, quando al Centro Nord giungeranno forti precipitazioni.

Nonostante la presenza dell'anticiclone, le umide correnti sud-occidentali riusciranno a penetrare fin sul Mediterraneo centrale e a scatenare, di conseguenza, la formazione di forti temporali soprattutto sull'Italia centro-settentrionale, specie nelle successive 48-72 ore.

La fase di intenso maltempo prenderà corpo con l'attivazione di forti correnti sciroccali collegate all'azione del vortice basso pressorio centrato in pieno Atlantico.

Le prime, abbondanti precipitazioni investiranno soprattutto la Francia meridionale, ma tenderanno poi ad estendersi via via sempre più ad est, seguendo lo spostamento generale dell'intero sistema sinottico.

Nella mappa sottostante relativa ai venti alle basse quote (incentrata per il 19 settembre) possiamo osservare una marcata convergenza tra i venti sud-orientali e quelli da nord che si attiveranno sull'alto Tirreno, proprio in prossimità delle coste liguri.

forti piogge tra liguria e toscana 18 set. 1JPG

In queste aree andranno quindi a formarsi vaste e forti celle temporalesche che graviteranno proprio tra la Toscana e la Liguria; spinte dai venti in quota che si orienteranno dai quadrati sud-occidentali, le celle si sposteranno poi verso il Levante ligure e la medio-alta Toscana, ove si concentreranno i fenomeni precipitativi più abbondanti.

Trattandosi non solo di zone pianeggianti, ma anche di aree montuose, proprio qui si andranno infatti a registrare gli accumuli pluviometrici più importanti, trovandosi i versanti occidentali dell'Appennino sopravvento alla circolazione dominante.

Stando alle ultime emissioni modellitiche, sono attese punte fino a 100-120 mm nell'area dello Spezzino, ma in generale gli accumuli oscilleranno, tra Toscana e Liguria, intorno ai 60-80 mm di pioggia, a seconda poi delle aree che verranno maggiormente colpite.

forti piogge tra liguria e toscana 18 set

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam