ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni Il tifone KALMAEGI devasta le Filippine. Le FOTO e le ULTIME

News Uragani, Tifoni e Cicloni

Il tifone KALMAEGI devasta le Filippine. Le FOTO e le ULTIME

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Tanti danni soprattutto sulle Filippine centro-settentrionali.

tifone Kalmaegi 1Il fortissimo tifone Kalmaegi, formatosi nei giorni scorsi sul Pacifico occidentale, ha attraversato in questo fine settimana gran parte dell'arcipelago delle Filippine e dopo esser declassato a categoria 1, si muoverà in direzione nord-ovest, pronto ad impattare sulla Cina meridionale entro martedì-mercoledì.

Agg. 15 Settembre ore 21:40: sale a 10 il bilancio delle vittime nelle Filippine a causa del passaggio del tifone Kalmaegi. Domani seguiranno ulteriori novità.

E' stata soprattutto la giornata di oggi che più di tutte ha causato i problemi maggiori collegati al passaggio della tempesta. Le forti piogge hanno infatti fatto scattare allerte per possibili frane e inondazioni, con furiose mareggiate che per ore hanno flagellato le località costiere.

Nella tarda serata di domenica Kalmaegi si è abbattuto con estrema intensità sulla provincia di Isabela, accompagnato da venti a oltre 130 km/h con raffiche fino a 160-165 km/h.

In queste zone la pioggia è caduta ininterrottamente per oltre 10 ore, causando numerosi tifone Kalmaegi 3allagamenti sparsi in almeno nove città. In tre città sono invece state ordinate delle evacuazioni preventive, con le scuole che sono rimaste chiuse.

Il tifone, denominato anche "Luis", si sta muovendo verso ovest/nord-ovest ad una velocità di 22 km/h, anche se gradualmente tenderà ad indebolirsi non appena attraverserà una regione montuosa dopo aver flagellato il Mar Cinese meridionale.

Al momento si registrano almeno due vittime, morte dopo il ribaltamento di un traghetto a largo della costa di Panaon, un'isola nella provincia di Leyte. La situazione in alcune zone si mantiene davvero molto, molto difficile; livelli di allarme massimi sono stati rilasciati in ben 22 province, soprattutto tra le pianure settentrionali e centrali dell'Isola di Luzon.

Tra martedì e mercoledì, come ribadito, il tifone attraverserà anche la Cina meridionale, prima di investire, oramai pressoché totalmente indebolito, anche il Vietnam.

tifone Kalmaegi 5

tifone Kalmaegi 4 tifone Kalmaegi

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam