ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni La TEMPESTA TROPICALE Chantal sta diventando una minaccia; previste INONDAZIONI sui Paesi caraibici

News Uragani, Tifoni e Cicloni

La TEMPESTA TROPICALE Chantal sta diventando una minaccia; previste INONDAZIONI sui Paesi caraibici

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Sta diventando una seria minaccia l'attuale tempesta tropicale Chantal.

chantal aa 2Ne abbiamo già parlato in un editoriale di ieri riguardo alla tempesta tropicale Erick, ma intanto Chantal, l'altra e nuova tempesta tropicale formatasi in Atlantico, sta sempre più divenendo una seria minaccia soprattutto per i Paesi caraibici.

La tempesta tropicale Chantal sta seriamente prendendo di mira i Paesi caraibici e stando alle previsioni locali l'impatto dovrebbe verificarsi tra oggi e domani, al più giovedì. Si è sviluppata nell'oceano Atlantico ed è attualmente a 550 miglia a sud-est delle Barbados.

L'Hurrican Center sta tenendo d'occhio questo sistema tropicale già da diversi giorni, fin da quandochantal aa 1 ha iniziato a formarsi in pieno oceano. Tuttavia dovrebbe comunque mantenersi di categoria e non rinforzarsi ulteriormente, ipotesi questa ancora però da non escludere in maniera totale.

Il movimento di Chantal sarà tutto nord-occidentale nel corso della settimana e tra oggi e domani transiterà sulle Isole meridionali di Windward e Leeward, portando forti piogge. La minaccia inondazioni è infatti altissima, mentre anche i venti creeranno più di qualche problema.

Tuttavia, come detto anche in precedenza, la possibilità che Chantal evolva quanto meno a Uragano di categoria 1 non sono affatto tramontate, anche perchè bisognerà valutarne l'impatto che avrà non appena si troverà a transitare sulle calde acqua caraibiche.

Bisognerà monitorare questa situazione in maniera costante, perchè nonostante si tratti di una tempesta tropicale (comunque intensa) potrebbe generare moltissimi problemi soprattutto in quelle zone ove è presente un'orografia montuosa. E' proprio qui infatti che il rischio frane ed alluvioni si mantiene molto alto rispetto alle restanti zone.

chantal aa 3

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam