ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News tornado ANALISI, dati e immagini relative al TORNADO numero 1, tra San Giorgio di Piano e Bentivoglio

News tornado

ANALISI, dati e immagini relative al TORNADO numero 1, tra San Giorgio di Piano e Bentivoglio

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Secondo le prime ricostruzioni più accurate, ieri in Emilia Romagna i tornado sarebbero stati non uno ma BEN tre.

tornadoprimo3Il primo tornado c'è stato attorno alle ore 17 nella zona tra Minerbio e San Giorgio di Piano, il paese che ha subito i maggiori danni secondo le segnalazioni locali. Il vortice avrebbe poi attraversato l'area urbana di Bentivoglio, sollevando container e danneggiando gravemente molte abitazioni.

ARTICOLO riferito al primo tornado qui: http://www.meteoportaleitalia.it/temporali-co/temporali-co/news-tornado/9363-analisi-dati-e-immagini-relative-al-tornado-numero-1-tra-san-giorgio-di-piano-e-bentivoglio.html

ARTICOLO riferito al terzo tornado qui: http://www.meteoportaleitalia.it/temporali-co/temporali-co/news-tornado/9369-analisi-dati-e-immagini-relative-al-tornado-numero-3-tra-mirandola-e-san-martino-spino.html

Sul rete inizia ad esserci un po' di confusione, perché il tornado in questione non è uno ma tre, e questo contribuisce a rendere ancora più difficile l'identificazione del vortice e dei danni ad esso contenuto. Notevole il fatto che si è trattato di tre supercelle mesocicloniche TORNADICHE, evento con pochissimi precedenti in Italia! Il temporale è nato sull'Appennino emiliano, si è ingrandito e potenziato una volta arrivato sulla pianura emiliana, zona ricchissima di umidità e calore latente, il carburante utile per il sostentamento di una grossa cella temporalesca: nell'area di Mirandola i punti di rugiada superavano i +21°C, e il cape era prossimo ai 1800 j/kg, con annessa convergenza dei venti al suolo marcatissima.

Il tornado "numero 1" dovrebbe esser nato nella zona di San Giorgio di Piano e si sarebbe incamminato molto velocemente verso Est, percorrendo circa 10 km in poco più di 12 minuti. Durante questo tempo, osservando anche le testimonianze fotografiche, il vortice sarebbe passato da un diametro di pochi metri a uno di circa 100, localmente 160 metri al suolo. Dopo di che si sarebbe dissipato arrivando alla nota e spettacolare fase del ROPE TORNADO, il momento in cui il tornado si affloscia su se stesso e la colonna d'aria che lo compone si piega e si strappa in vari settori, fino alla dissipazione conclusiva.

A San Giorgio di Piano, nella zona dell'interporto si sono ribaltati numerosi container. In via Codronchi ci sarebbero state numerosissime case danneggiate, alcune gravemente lesionate, compreso l'edificio di Villa Palau, completamente scoperchiato dalla furia delle raffiche del vento a oltre 150 km/h. Altre 8 abitazioni sono state danneggiate nei paraggi, ma qui non ci sono stati feriti. Secondo una prima stima dei danni, si può parlare di tornado categoria EF1.

tornadoprimo1

tornadoprimo2

tornadoprimo3

tornadoprimo4

AGGIORNAMENTO: le foto della maestosa wall cloud di San Giorgio di Piano

wall1

wall2

wall3

wall4

Immagini a cura di http://forum.meteonetwork.it/meteorologia/148843-tornado-castelfranco-emilia-2.html


Quest'articolo verrà costantemente aggiornato, non appena verranno ricevute testimonianze fotografiche o scritte dell'evento tornadico in questione. Sulla home page verranno inseriti a breve altri due articoli sui rispettivi tornado, mentre tra qualche giorno sarà possibile avere una stima dei danni generale.


Leonardo Orlandi mpi end{jacomment on}

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam