ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News temporali I forti temporali del 7-9 giugno in Francia visti dai satelliti: FOTO e VIDEO

News temporali

I forti temporali del 7-9 giugno in Francia visti dai satelliti: FOTO e VIDEO

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Immagini satellitari mostrano i violenti temporali in Francia.

stormfrance2Supercelle in più parti della Francia hanno portato forti temporali, grandine di grandi dimensioni e inondazioni improvvise il 7-9 giugno.

Molte parti della Francia erano in allerta meteo per l'arrivo di forti temporali. La notte di domenica (8 giugno) raffiche di vento ad oltre 110 chilometri all'ora e grossi chicchi di grandine hanno danneggiato diverse aree compresa la Val d'Oise nei pressi di Parigi e Dampierre-en-Burly.
Lo stesso Météo-France ha messo 32 dipartimenti nella zona ovest e il nord del Paese in allerta arancione per le tempeste "violente" con pioggia, grandine e intensa attività di fulmini e forti venti. Grandine con chicchi come palle da tennis è stata riportata in tutto il Paese
Nel sobborgo meridionale di Parigi a Mormant una scuola secondaria è stata chiusa dopo che il tetto è stato danneggiato dalla grandine e il tetto su un'altra proprietà è crollato.

Nell'immagine qui  riportata di  METEOSAT-10, IR12.0 si può notare come una "Spanish Plume"  si è evoluta nella notte del 08-09 Giugno.  Uno strato di aria potenzialmente calda che si è originata sopra la penisola iberica si è spostata verso nord, verso la Francia. Salendo verso l'alto ha  innescato meccanismi che hanno provocato i  forti temporali e le violente grandinate.

Prima di mezzanotte un cumulonembo (Cb) cluster, ha iniziato a crescere sopra l'estuario della Gironda, nel sud ovest della Francia.

stormfrance1


Dopo la mezzanotte il gruppo ha sviluppato un incudine estesa con freddo-U firme (MPG, 1 MB).
Il Suomi-NPP e il suo imager VIIRS hanno ripreso il momento più attivo del cluster. L'immagine ad alta risoluzione (375 m), del IR12.0 (banda I5) indica valori di temperatura cloud-top a partire da 190 K.
L'immagine IR12.0 viene sovrapposta con un segnale semi-trasparente Day-Night-Band (DNB) che mostra le luci della città delle città francesi che circondano l'incudine come chiazze grigie, in particolare a Limoges (lontano lato destro dell'immagine).
Più interessanti sono le quattro strisce luminose sopra l'incudine. Essi sono stati causati da un'intensa attività elettrica.

stormfrance2

Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam