ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Sismologia Sismologia Terremoti nel mondo Venticinque anni fa il terremoto di Loma Prieta. Foto e Video

Terremoti nel mondo

Venticinque anni fa il terremoto di Loma Prieta. Foto e Video

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Nuove persone arrivano in quei luoghi, il mondo cambia, si rinnova, ma non dimentica

terremotolomopietraIl 17 ottobre del 1989 un forte terremoto scosse la Baia di San Francisco, in California.

Fu il primo grande terremoto trasmesso in diretta tv perché avvenne durante un'importante partita del campionato professionistico di baseball americano.

Ecco un estratto del 18 ottobre, 1989 del Mercury News che ha vinto il Premio Pulitzer per le notizie riportate sul sisma: " Il più grande terremoto dal 1906-7 sulla scala Richter e forse maggiore ha colpito la zona della baia alle 05:04 di martedì, uccidendo almeno 76 persone, ferendone oltre 460, scatenando incendi a San Francisco e il crollo di edifici, strade e ponti in tutta la regione.
Il sisma, centrato nelle montagne di Santa Cruz, è durato da 20 a 40 secondi, spaventando milioni di persone da Ukiah a San Diego. Era forte come il terremoto che ha devastato gran parte sovietica dell'Armenia nel mese di dicembre.
... Tra 40.000 e 50.000 appassionati di baseball con calma sono stati evacuati da Candlestick Park, circa una mezz'ora prima della gara delle World Series. La partita è stata rinviata a tempo indeterminato, mentre i funzionari hanno cercato di valutare i danni al Candlestick e Oakland Coliseum.
...Un milione di persone provenienti da Hollister a San Francisco erano senza energia nelle ore dopo il terremoto e fino a notte fonda. Gran parte di San Francisco rimasero avvolti nel buio a mezzanotte".

Venticinque anni e30 miliardi di dollari più tardi, San Francisco ha nuovo waterfront, un nuovo Bay Bridge e nuovi dintorni da rivivere.

usgslomopietra

terremotolomopietra

In questi ultimi 25 anni  la scienza e l'ingegneria hanno tenuto il passo con l'enorme trasformazione della Bay Area. Dopo aver visto case e ponti crollare sulla cima di suoli "gelatinosi", la città ha promulgato norme edilizie più severe per le strutture nuove e quelle esistenti. I satelliti ora integrano una rete più fitta di sensori che tengono traccia di ogni cosa e aiutano nelle previsioni dei terremoti futuri. E un sistema di preallarme, il primo sistema di questo tipo negli Stati Uniti, è in fase di test.


USGSLOMA

"Abbiamo una migliore comprensione delle probabilità di terremoti a lungo termine," ha detto Brad Aagaard, un geofisico di ricerca presso (USGS) Earthquake Science Center Geological Survey degli Stati Uniti a Menlo Park, California.
L'USGS spiega che la probabilità di un terremoto di magnitudo 6.7 sulla Hayward Fault nei prossimi 30 anni è del 30 %. C'è una probabilità di circa il 63 % di un forte terremoto (magnitudo 6.7) da qualche parte nella zona della baia nei prossimi 30 anni. L'USGS genera automaticamente le mappe di intensità della maggior parte dei terremoti importanti, individuando le zone più colpite. Il sistema stima anche gli incidenti mortali totali e le perdite economiche.

La magnitudo di 6.9 del terremoto di Loma Prieta, centrato sotto le montagne di Santa Cruz, ha scosso gran parte del California centrale. Gli scienziati hanno notevolmente migliorato la rete di strumenti che misurano i terremoti della California. Al momento del terremoto di Loma Prieta, la Bay Area aveva 75 sensori di movimento terra. Ora, ci sono 580 stazioni nella California settentrionale e centrale e i ricercatori sperano di installare anche più. Ad esempio, il Berkeley Laboratory sismologico sta sviluppando un sistema di allerta precoce per avvertire dei probaabili  terremoti. La rete ha tuttavia ha bisogno di decine di nuovi sismometri per colmare le lacune esistenti e un aggiornamento di attrezzature obsolete che non riescono altrimenti a trasmettere avvisi veloci di allerta. 

 

I geologi hanno studiato molto attentamente come le 745 scosse di assestamento rombavano attraverso le aree devastate, per capire meglio come il tereemoto aveva influenzato i materiali diversi. "Abbiamo avuto sismografi che hanno registrto il movimento del del suolo dalle scosse di assestamento nella Marina e proprio sulla collina di Pacific Heights, sulla roccia dura", ha ricordato Zoback. " La Marina ha tremato intensamente 10 volte in più, anche se era a pochi isolati di distanza."

 Queste valutazioni sono state usate per aggiornare i codici di costruzione locali, e ora, molte strutture sulla Bay Area sono più resistenti ai terremoti. Tuttavia, la maggior parte dei codici di costruzione si applicano solo alle nuove costruzioni, così l'anno scorso, San Francisco ha approvato una legge che impone agli edifici  costruiti prima del 1978 di subire un "retrofit" sismico. Alla fine, il terremoto di Loma Prieta ha avuto poco effetto a lungo termine per l'economia regionale, hanno concluso i ricercatori. La perturbazione economica ha colpito 2,9 miliardi dollari dopo due mesi, ma l'80% di queste perdite sono state recuperate nel corso dei primi sei mesi del 1990, secondo uno studio USGS.

 

Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam