ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Sismologia Sismologia Terremoti nel mondo Terremoto di ieri alle ISOLE CANARIE: DATI e didattica della zona

Terremoti nel mondo

Terremoto di ieri alle ISOLE CANARIE: DATI e didattica della zona

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Terremoto alle Isole Canarie ieri pomeriggio: registrata una scossa di magnitudo 5.4 Richter


sismacanrieAlle 17:46UTC (17:46 ora locale) di ieri 27 Dicembre una scossa di terremoto di magnitudo 5.4 Richter, seguita da almeno quattro di magnitudo inferiore, hanno colpito le Isole Canarie.

L'ipocentro è stato registrato a 14 km di profondità in mare aperto a circa 80 km a sud-ovest da Fuencaliente de la Palma, località situata su di una piccola isola che fa parte dell'arcipelago. In questa isola e in altre poco più distanti dall'epicentro il sisma è stato avvertito molto bene dalla popolazione ma per fortuna non sono stati individuati danni a cose o persone.

L'evento sismico di ieri è chiaramente legato alla geologia dell'area: infatti le Canarie sono isole di origine vulcanica ed è ben noto che i terremoti sono fenomeni piuttosto ricorrenti in zone caratterizzate da attività magmatica.

L'arcipelago delle Canarie è paragonabile per caratteristiche geodinamiche a quello delle Hawaii. Questo è costituito da 11 isole, di cui 7 principali (Lanzarote, Fuerteventura, Gran Canaria, Tenerife, El Hierro, La Gomera e La Palma), più numerosi "seamounts" (rilievi sottomarini).

L'arcipelago è posizionato sul margine continentale atlantico della Placca Africana la quale si muove lentamente in senso antiorario verso nord-est scontrandosi con la Placca Euroasiatica. Secondo il modello più accreditato la formazione delle Isole Canarie sarebbe ascrivibile alla presenza di un plume di mantello e quindi alla lenta risalita di magma verso la superficie: eruzioni intermittenti associate ad una placca soprastante in continuo spostamento generano di conseguenza una catena di isole "intraplacca". Questa teoria si basa sul fatto che le isole appaiono allineate tra di loro e che la loro età diminuisce progressivamente verso ovest (la più antica è Fuerteventura, circa 20 Ma).

sismacanrie

sismacanrie2

STEFANO PIASENTIN

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam