ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Splendide immagini del PIANETA ROSSO catturate dal MOM

Vulcanologia

Splendide immagini del PIANETA ROSSO catturate dal MOM

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Canyon, vulcani, crateri, lune e altro ancora per la gioia dei fans marziani.

Pital-craterIl primo esploratore robotico dell'India, il Mars Orbiter Mission, conosciuto come MOM, ha catturato una serie assolutamente splendida di immagini di Marte.

La spettacolare vista in 3D del vulcano Arsia Mons è stata realizzata dal Mars Orbiter Laser Altimeter (MOLA), uno dei cinque strumenti a bordo del Mars Global Surveyor (MGS) della NASA.

arisamons3dportrayal

L'immagine Arsia Mons è stata presa da Marte orbita il 1 aprile 2015 con una risoluzione spaziale di 556 metri e da una altitudine di 10.707 km. Depositi vulcanici possono essere visti situati ai fianchi del Mons, secondo l'ISRO.

Il punto di vista del cratere Pital  è stato rilasciato alla fine di maggio. Pital è un cratere di 40 km di larghezza Pital cratere è un cratere da impatto che si trova nella regione di Ophir Planum di Marte, nella parte orientale della regione di Valles Marineris. Questa immagine è presa dalla Camera Mars colore (MCC) il 23 aprile 2015 ad una risoluzione spaziale di ~ 42 m e da una quota di 808 km.

Pital-crater

Si tratta di un cratere di forma strana, né circolare né di forma ellittica.

Un trio di immagini, tra cui una in 3D mozzafiato, mostra le varie porzioni di Valles Marineris, il più grande canyon conosciuto nel Sistema Solare.

valles-marineris1

Valles Marineris si estende per oltre 4.000 km (2.500 mi) in tutto il Pianeta Rosso, è largo fino a 600 km e profondo 7 chilometri (4 miglia).

valles-marineris2

Ed ecco una immagine globale  presa da MOM che mostra Valles Marinaris e Arsia Mons. Sono entrambi vicino all'equatore marziano.

vallemarines3

Valles Marineris è spesso chiamato il "Grand Canyon di Marte." E si estende su una superficie grande quanto quella degli Stati Uniti.

A seguire una  splendida vista di Phobos,che è il maggiore e il più interno dei due satelliti naturali del pianeta Marte. Orbita a meno di 6.000 km dalla superficie di Marte. Si tratta del satellite naturale più vicino al proprio pianeta dell'intero sistema solare.

Phobos

L'obiettivo di MOM è quello di studiare l'atmosfera di Marte, gli ambienti di superficie, la morfologia, la mineralogia. Esso è  attorno a Marte in un'orbita molto ellittica il cui punto più vicino al pianeta (periasse) si trova a circa 421 km e il punto più lontano (apoapsis) a circa 76 mila chilometri, secondo ISRO. A MOM occorrono circa 3,2 giorni terrestri o 72 ore per orbitare intorno al Pianeta Rosso.

vallemarines4

 MOM è stato lanciato il 5 novembre 2013. Nel mese di marzo, l'ISRO ha esteso la durata della missione per altri sei mesi dopo aver verificato che i cinque strumenti scientifici stanno operando bene e ha sufficienti riserve di carburante. Dal momento che Marte sarà situato dietro il Sole per la maggior parte del mese di giugno, le comunicazioni con tutto il veicolo spaziale terrestree  il pianeta è diminuita ed è quasi inesistente.

"MOM affronterà un'interruzione di comunicazione durante 08-25 giugno. Il carburante a bordo della sonda non è un problema", ha detto il Direttore M. Annadurai.

Tyrrenus-Mons

La "flotta di invasione" della Terra al Pianeta Rosso è composta in totale da sette veicoli spaziali che comprende cinque orbiter della NASA, ESA e ISRO così come la coppia di rover della NASA, Curiosity e Opporunity.

Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam