ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Un'ENORME camera magmatica sotto il Parco Nazionale di Yellowstone. FOTO e VIDEO

Vulcanologia

Un'ENORME camera magmatica sotto il Parco Nazionale di Yellowstone. FOTO e VIDEO

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Il monitoraggio delle onde sismiche provenienti da quasi 5.000 terremoti ha rilevato nuovi indizi.

yellowstoneUn serbatoio di magma 11,2 volte più grande del Grand Canyon! Questa è stata la scoperta di un team di ricerca coordinato da Hsin-Hua Huang, dell'università americana dello Utah.

Il supervulcano che si trova sotto lo Yellowstone National Park è uno dei più grandi vulcani attivi del mondo. Anche se non è scoppiato in 640 mila anni, un enorme volume di magma liquido esiste sotto la superficie. Il supervulcano rilascia circa 45.000 tonnellate di anidride carbonica ogni giorno ma la camera magmatica che misura 2.500 chilometri cubi (10.420 km cubo) che giace direttamente sotto la sua superficie non è considerata sufficiente per produrre tali livelli, per cui i ricercatori hanno cercato una fonte alternativa per anni.

Nel nuovo studio pubblicato sulla rivista Science i  ricercatori sono riusciti a scoprire la nuova  "camera segreta" del supervulcano analizzando le onde sismiche rilevate da una rete di sismografi. Analizzando i dati raccolti dei terremoti nello Utah, Idaho, Teton Range e Yellowstone, hanno scoperto che questi terremoti hanno creato onde che echeggiavano in tutto il supervulcano.

Gli scienziati hanno misurato le onde sismiche dei terremoti mentre passavano attraverso il terreno sotto Yellowstone, proprio come una TAC che produce le immagini di un corpo mentre le onde elettromagnetiche passano attraverso i diversi tessuti. Il geologo Robert B. Smith spiega che ai fini dello studio sono stati raccolti i dati sismici dei terremoti globali di tutto il mondo più quelli dei terremoti locali a Yellowstone. Il suo team ha utilizzato 11 sismometri dal EarthScope USArray per ascoltare i terremoti profondi e 69 sismometri da diverse reti sismiche locali per raccogliere dati dai terremoti più superficiali. Unendo le informazioni si creno queste belle e  davvero incredibile immagini tridimensionali di questo intero sistema connesso.

Il nuovo serbatoio contiene circa il 98 % di roccia calda,  restante 2 % è roccia fusa ed è troppo profonda per causare direttamente un'eruzione.

Yellowstone volcano2


La nuova camera magmatica si trova a una profondità compresa fra 28 e 45 chilometri, il suo volume è di 46.000 chilometri quadrati ed è 4,4 volte più grande della camera di magma più superficiale già nota, che è 2,5 volte il Grand Canyon. I sismologi sperano che il prossimo passo sarà quello di ottenere immagini ad altissima risoluzione al fine di comprendere meglio le caratteristiche più piccole del vulcano.

Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam