Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Geologia, Ecologia e critica ambientale Cambiare il corso di un fiume: questo il MEGA PROGETTO cinese

Geologia, Ecologia e critica ambientale

Cambiare il corso di un fiume: questo il MEGA PROGETTO cinese

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

La Cina vuole migliorare le natura e cerca di realizzare il suo "MEGA" progetto.

image 4"È più facile deviare il corso di un fiume o spianare una montagna che cambiare l'animo di un uomo" recita un proverbio cinese e ne avrà preso spunto Mao Zedong, primo dittatore del Partito comunista cinese, nella sua idea del progetto di trasferimento dell'acqua dal Sud al Nord.

"Dal momento che il Sud ha una grande quantità di acqua e il Nord molto poca, dovremmo prenderne in prestito" dichiarò lo stesso Zedog. Tuttavia è stato Jiang Zemin, l'ex leader del Partito che, desideroso di un riconoscimento storico, ha proposto i piani per il progetto, facendo iniziare la costruzione della rotta orientale nel 2002 e quella centrale nel 2003. I tre itinerari con una lunghezza totale di 4350 km e quasi 45 milioni di metri cubi di acqua l'anno per la zona di Pechino e della Cina settentrionale.  Secondo la Oriental Daily News, con sede a Hong Kong, il regime cinese ha speso 500 miliardi di yuan (circa 63 miliardi di euro) per il progetto, in quella che è l'operazione idrica più grande e allo stesso tempo che provoca il maggior numero di malati di cancro al mondo. Entro il prossimo anno, centinaia di migliaia di famiglie che vivono a Pechino e in altre grandi città del nord berranno acqua contaminata accusata di provocare epidemie tumorali nell'intera Cina.  Secondo Ma Zhong, professore dell'Ambiente alla Renmin University in Cina, ripreso da telecamere a circuito chiuso, tutte le principali città della Cina dovranno abbandonare le loro attuali fonti d'acqua entro i prossimi 10 anni a causa del grave inquinamento. Più della metà delle settecentonove sorgenti d'acqua della Cina sono al di sotto degli standard per l'acqua potabile. "C'è una lunga strada da percorrere prima che la qualità delle acque del progetto possa essere garantita", ammette Zhang Jiyao, uno dei direttori del progetto, ai media del regime. 

Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam