ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Climatologia Sorpresa:Radiazione solare abbinata a Inverni caldi in Siberia per 7.000 anni

Climatologia

Sorpresa:Radiazione solare abbinata a Inverni caldi in Siberia per 7.000 anni

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Si scopre che il riscaldamento globale e l'attività solare non sono una novità

1 Sorpresa Radiazione solareLa radiazione solare è stata abbinata in una fase di riscaldamento del permafrost siberiano per gli ultimi 7000 anni, secondo un nuovo studio, molto prima che le emissioni di gas a effetto serra umano iniziassero ad interessare l'atmosfera.

I ricercatori dell'Alfred Wegener Institute, in Germania, hanno esaminato cunei di ghiaccio trovati sotto la tundra siberiana per scoprire come è stato il clima invernale nella regione per migliaia di anni. Quel che hanno trovato era che gli inverni siberiani sono stati gradualmente in riscaldamento, durante quel periodo. Non solo hanno trovato una tendenza al riscaldamento, ma hanno scoperto che una maggiore intensità e durata dell'attività solare negli ultimi 7000 anni, è stata la causa della salita delle temperature invernali nella regione.

1 Sorpresa Radiazione solare

"Ma ora siamo riusciti per la prima volta ad utilizzare l'analisi isotopica dell'ossigeno per accedere alle informazioni memorizzate della temperatura nel ghiaccio, e inserirlo in una curva climatica per gli ultimi 7000 anni", ha detto il dottor Thomas Opel, co-autore dello studio recentemente pubblicato sulla rivista Nature Geoscience.

"Nel corso degli ultimi 7000 anni, gli inverni del delta del fiume Lena si sono costantemente riscaldati, una tendenza che non abbiamo visto in qualsiasi altro archivio climatico artico", ha detto il dottor Meyer, autore principale dello studio.

4 Sorpresa Radiazione solare

Fino a poco tempo, quasi tutti gli scienziati usavano dati su questa regione ricavati da "polline fossilizzato, diatomee e gli anelli degli alberi." Questi sono ottimi modi di esaminare il passato, ma in realtà raccontano agli scienziati solo come erano le temperature estive, perché è il periodo quando le piante e gli alberi crescono. Esaminando i cunei di ghiaccio, gli scienziati possono ottenere una migliore immagine di ciò che l'inverno era migliaia di anni fa.

3 Sorpresa Radiazione solare

I ricercatori non possono dire esattamente quanto la regione si è riscaldata negli ultimi 7000 anni, ma solo che vi è stato sicuramente una tendenza al riscaldamento. Hanno detto che agli "albori dell'industrializzazione, intorno al 1850, possiamo attribuire all'attività solare il riscaldamento degli inverni siberiani prima dei tempi industrializzati".

Gli scienziati tedeschi stanno ora cercando di capire se il sole ha avuto la stessa influenza sulle temperature invernali nelle regioni con permafrost in tutto il mondo, come l'Alaska o l'Artico canadese.

2 Sorpresa Radiazione solare

"Abbiamo già i dati da una zona a 500 km ad est del delta del fiume Lena che supporta i nostri risultati", ha detto Laepple. "Ma non sappiamo come appare, ad esempio, nell'Artico canadese. Supponiamo uno sviluppo simile, ma non abbiamo ancora prove a sostegno di questa ipotesi."

I risultati che gli inverni erano in riscaldamento migliaia di anni prima della rivoluzione industriale del 19 ° secolo, potrebbe fornire un importante passo avanti nella scienza del clima. Ciò consentirà di sostenere argomentazioni su come il sole possa giocare un ruolo importante nella storia del clima della Terra.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam