ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Climatologia Relazione della Temperatura Globale dai dati UAH/RSS per Novembre 2014

Climatologia

Relazione della Temperatura Globale dai dati UAH/RSS per Novembre 2014

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Novembre 2014 per UAH il secondo più caldo, per RSS, l'ottavo...

1 UAH RSSAnalisi dei dati satellitari della società statunitense RSS, per le temperature atmosferiche globali di novembre 2014, pone il mese come l'ottavo più caldo sulle registrazioni satellitari, iniziate 36 anni fa, in contrasto con i dati UAH che lo pongono come il secondo più caldo.

Dati UAH:

Novembre 2014 è stato il secondo più caldo novembre nelle registrazioni di temperatura satellitare globale che si effettuano da 36 anni, secondo il dottor John Christy, professore di scienze presso l'Università di Alabama a Huntsville.

2 UAH RSS

Con una temperatura media globale che era 0,33 °C più calda rispetto alla norma stagionale, novembre 2014 è secondo solo a novembre 2009, che aveva una media di 0,39 °C più calda della norma stagionale. I tropici si sono lentamente riscaldati fino a novembre, in risposta al modesto riscaldamento nelle regioni tropicali di El Niño, nell'Oceano Pacifico.

Ecco un elenco dei mesi di Novembre più caldi nell'insieme di dati, con il rispettivo scarto di temperatura in °C (Aumento della temperatura rispetto alla norma di stagione):

3 UAH RSS

Rispetto alle norme stagionali, il luogo più freddo nell'atmosfera terrestre a novembre è stato nel nord-ovest del Wisconsin, appena fuori la città di Cable, dove le temperature sono state fino a 3,29 °C più fredde della norma stagionale. Rispetto alla norma di stagione, la zona più calda della media nel mese di novembre è stata nel mare di Beaufort, al largo della costa settentrionale dell'Alaska. Le temperature erano tanto quanto 5,20 °C più calde della norma stagionale.

Questo rapporto rappresenta il completamento di 36 anni (dicembre 1978 fino a novembre 2014) dei dati di temperatura globali raccolti dai satelliti NOAA e NASA. Durante questo periodo il clima globale si è riscaldato ad una media di 0,14 °C per decennio, o poco più di un mezzo grado centigrado in 36 anni. Il riscaldamento non è, però, stato uniforme in tutto il mondo. Il riscaldamento più veloce è stato sopra l'Oceano Artico e le porzioni artiche degli oceani Atlantico e Pacifico. Queste aree hanno scaldato al tasso di 0,49 °C per decennio, o più di 1,76 °C in 36 anni.

In confronto, gli oceani che circondano l'Antartide sono in raffreddamento al tasso di 0,02 °C per decennio, o 0,07 °C da dicembre 1978. La zona di raffreddamento più veloce è nell'Antartide orientale, vicino al Dome C, dove le temperature sono in calo al tasso di 0,50 °C per decade.

Dati RSS:

L'analisi dei dati satellitari per la società statunitense Remote Sensing Systems (RSS) riferisce che la temperatura atmosferica media globale, come misurata dagli strumenti satellitari in novembre, è stata di 0,25 °C al di sopra della media a lungo termine.

4 UAH RSS

RSS ha riportato una temperatura atmosferica media globale per il mese scorso, che rende novembre 2014 l'ottavo più caldo novembre nel dataset di temperatura satellitare che risale al 1979. Ciò fa seguito al mese precedente che poneva ottobre 2014 come il nono più caldo ottobre.

Questo è apparentemente in contrasto con l'analisi degli stessi dati dello strumento satellitare per la temperatura della bassa troposfera da parte della University of Alabama a Huntsville (UAH), che ha registrato il secondo più caldo novembre e il più caldo ottobre nel 36 anni di storia di misurazioni satellitari. E' anche probabile che sia in contrasto con i vari record di temperatura di superficie mantenuti dalla NASA, NOAA e l'Ufficio Meteorologico britannico.

La scorsa settimana, alla conferenza sul clima delle Nazioni Unite a Lima, in Perù, l'Organizzazione Meteorologica Mondiale ha dichiarato che era altamente probabile che il 2014 sarebbe stato il più caldo o uno degli anni più caldi mai registrati sulla base dei dati della temperatura media superficiale globale. Questo è più improbabile che sia il caso dei dati RSS...

Ecco un elenco dei mesi di Novembre più caldi nell'insieme di dati con il rispettivo scarto di temperatura in °C:

5 UAH RSS

PS: e pensare che fino a pochi anni fa, il sistema RSS veniva preso più in considerazione dai serristi, per avvalorare le tesi del riscaldamento globale, rispetto ad UAH.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam