ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Astronomia L'enorme asteroide 1998 QE2 passerà 'vicino' alla Terra domani

Astronomia

L'enorme asteroide 1998 QE2 passerà 'vicino' alla Terra domani

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Sarà il passaggio più ravvicinato per i prossimi due secoli.

potentially-hazardous-asteroid-1998-qe2Nome: 1998 QE2. Scoperta: Programma LINEAR nell'anno presente nel suo nome. Dimensioni: 2.7 Km di diametro(!) Minima distanza dalla Terra: 0.039 UA (Unità Astronomiche: 1 UA = 150 Milioni di Km), quindi circa 5.8 Milioni di Km.

L'asteroide non comporterà nessun rischio al nostro pianeta, dato che la distanza minima di transito è come si può vedere bene, ben oltre le 10 volte la distanza Terra-Luna. Tuttavia, quello che interessa riguardo questo corpo celeste sono in primis le sue dimensioni: se avesse colpito il nostro pianeta avrebbe quasi sicuramente causato un evento di livello estintivo di massa secondo solo a quello conosciuto che spazzò via i dinosauri circa 65 Milioni di anni fa!

Sarà però impossibile da vedere ad occhio nudo, e bisognerà avere un telescopio di diametro notevole per tentare il tracking dell'oggetto mentre sfreccia nel cielo notturno. Ma il problema non si pone affatto, grazie alla NASA o alla SLOOH Space Camera, che rilasceranno video streaming live dai telescopi più potenti a nostra disposizione.

Trovate infatti ai tre link seguenti la possibilità di vedere comodamente seduti a casa vostra il transito dell'asteroide. 

http://www.virtualtelescope.eu/webtv/ (VirtualTelescope - Italia - SLOOH Space Camera)

http://www.ustream.tv/channel/6540154 (UStream - NASA)

Tuttavia, come precauzione, vi posso dire che il massimo che si riuscirà ad osservare sarà un puntino un po' più evidente che si sposta rispetto a tutti gli altri. Per le immagini della superficie bisognerà aspettare l'elaborazione delle scansioni che verranno effettuate con i radiotelescopi presenti sulla Terra.

Terminiamo l'articolo con un video (in Inglese) che illustra il passaggio dell'asteroide rispetto alla posizione del nostro pianeta nel Sistema Solare.

 

Giuseppe Petricca - MeteoPortaleItalia

Giuseppe Petricca mpi end

{jacomment on}

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam