Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Astronomia La COMETA ISON potrebbe crollare prima di raggiungere il punto più vicino all'orbita del SOLE

Astronomia

La COMETA ISON potrebbe crollare prima di raggiungere il punto più vicino all'orbita del SOLE

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

La cometa Ison potrebbe crollare prima di raggiungere il punto più vicino all'orbita del Sole.

isol comL'ormai famosissima e spettacolare cometa Ison potrebbe davvero crollare prima di raggiungere il punto più vicino all'orbita del Sole. Gli astronomi dell'Università di Antioquia (Colombia) hanno riferito di aver analizzato la luminosità della cometa, effettuando un'importante scoperta.

Hanno infatti messo in evidenza il fatto che Ison, a un certo punto, ha cominciato a crescere più lentamente, anche se, di norma, la luminosità aumenta a causa dell'evaporazione del nucleo di gas quando questa si avvicina in maniera sensibile al sole.

La luminosità di Ison, tuttavia, non è mai cambiata nel corso degli ultimi nove mesi e questo ha nuovamente sorpreso gli scienziati, trattandosi di una sistuazione senza precedenti nella storia delle osservazioni dei corpi celesti.

La cometa venne scoperta nel 2012 da due astronomi di Russia e Bielorussia (Artem Novichonok e Vitali Nevski). La sua denominazione completa è C/2012 S1 (ISON). Nella giornata di giovedì 28 Novembre la cometa dovrebbe avvicinarsi al Sole ad una distanza di 1.1 milioni di km.

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam