ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Caldo in CRESCENDO al Sud, ancora SBUFFI d'aria umida al Nord

Previsioni & Previsioni grafiche

Caldo in CRESCENDO al Sud, ancora SBUFFI d'aria umida al Nord

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Temperature che al Centro Sud torneranno a salire.

cta 1Prende sempre più corpo l'evoluzione sinottica che caratterizzerà la conclusione del mese di Luglio e l'esordio di quello di Agosto che, in molti, valutano come caldissimo alla pari del predecessore. E' presto ad ora sbilanciarsi sulla possibile futura linea evolutiva, ma pare probabile che almeno la prima metà del nuovo mese possa trascorrere, in un certo qualmodo, con temperature molto calde, elevate e superiori alla media climatica di riferimento.

Di questo però torneremo a parlarne con nuovi, più articolati argomenti, per ora limitiamoci a commentare l'evoluzione del tempo per la giornata di oggi, martedì 28 luglio. Rispetto agli ultimi due-tre giorni si registrerà senz'altro una nuova accentuazione del caldo sulle regioni centro-meridionali dell'Italia, causa la graduale espansione verso nord dell'anticiclone nordafricano. Caldo che risulterà altresì più intenso soprattutto su Puglia, Materano, Calabria jonica e zone interne della Sicilia, ove i valori potranno a tratti raggiungere picchi fino a +37/+39°C.

Qui, ovviamente, ritroveremo anche condizioni di tempo generalmente stabile e soleggiato, anche se dalla residua ventilazione dai quadranti occidentali arrecherà, in giornata, un pò di nuvolosità variabile tra la Campania e le coste tirreniche della Calabria. Situazione opposta, invece, per quel che riguarda il Nord; qui l'alta pressione farà più fatica ad affermarsi e lascerà pertanto campo libero alle umide correnti oceaniche che intanto sfileranno senza tregua sulle medie latitudini europee.

Ciò favorirà il mantenimento di condizioni meteorologiche sicuramente più instabili, comunque nuvolose e con la possibilità di qualche breve, improvviso acquazzone soprattutto su Alpi, prealpi e regioni dell'estremo Nord Est. Un pò di nuvolosità sparsa riuscirà, comunque, ad estendersi fin sulle regioni centrali, concentrandosi in prevalenza tra il medio versante tirrenico e i settori più interni. Niente paura, non son previste precipitazioni e gli spazi soleggiati saranno comunque estremamente ampi e frequenti. Temperature in leggero aumento, ma senza punte particolarmente elevate. Le massime, infatti, non andranno oltre i +32/+34°C, con punte isolate fino a +35°C solo su bassa Toscana, interne laziali e Umbria.

cta 1

Nella foto la città di Catania, ove oggi sono attese temperature massime fino a +37/+38°C.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam