ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche PREVISIONI: brusco peggioramento ad inizio Settembre, arriva una GOCCIA FREDDA

Previsioni & Previsioni grafiche

PREVISIONI: brusco peggioramento ad inizio Settembre, arriva una GOCCIA FREDDA

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Previsioni: brusco peggioramento ad inizio Settembre!

meteo giorni a venireChi ci segue assiduamente avrà senz'altro compreso le difficoltà di questi ultimi giorni nello stilare una previsione attendibile per i giorni che di fatto ci condurranno verso gli esordi di Settembre. O forse è meglio dire che rimane ancora piuttosto incerta l'evoluzione per l'avvio del nuovo mese.

Questo perchè sta arrivando una goccia fredda dal nord Europa e allo stato attuale delle cose resta ancora tutto un rebus la traiettoria che intraprenderà non appena avrà raggiuto l'Europa centrale.

Ieri per un attimo i modelli avevano improvvisamente virato verso una traiettoria tutta orientale del sistema, stamane invece hanno nuovamente corretto il tiro e (ri)spostato tutto l'impianto 200-300 km più ad ovest, proprio sul cuore del Mediterraneo.

Cosa attenderci dunque: agosto si concluderà molto probabilmente con il sole, grazie all'alta previsioni periodo 1 3 settembrepressione. Alta pressione che tuttavia resterà vulnerabile alle insidie fresche da ovest/nord-ovest, pertanto aspettiamoci qualche frequente rombo di tuono sia sulle Alpi, sia lungo l'Appennino.

Domenica 31, soprattutto nella seconda parte della giornata, l'instabilità subirà una brusca accentuazione soprattutto sulle regioni di Nord Est, raggiunte dal vortice di bassa pressione in discesa dalla Germania. Qui i temporali tenderanno ad intensificarsi e si presenteranno diffusamente di forte entità.

Da qui si aprirà quindi la fase di maltempo tanto menzionata negli ultimi giorni; la goccia fredda, scivolando verso sud, attraverserà tutto il nostro Paese e distribuirà qua e la forti piogge e temporali accompagnati da un sensibile, brusco abbassamento delle temperature.

Lunedì pioverà infatti su tutta l'Italia centro-meridionale e i fenomeni più consistenti si concentreranno soprattutto nei settori interni delle regioni adriatiche, tra il sud delle Marche, l'Abruzzo e l'entroterra laziale. Fenomeni che si estenderanno anche all'estremo Meridione con il passare delle ore, persistendo poi per gran parte della giornata di martedì (2 Settembre).

Tutta la settimana, fino a giovedì-venerdì, sarà poi influenzata dalla presenza di questa circolazione d'aria fresca ed instabile che soprattutto al Centro Sud esalterà una fase di marcata instabilità, con frequenti temporali, colpi di vento e temperature basse, inferiori alle medie.

In quesa fase quindi, almeno successivamente, si salveranno solo le regioni del Nord, che al più qualche temporale lo osserveranno formarsi soprattutto in prossimità dei rilievi montuosi.

meteo giorni a venire

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam