ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Editoriali "Freddofili" nettamente sconfitti in quest'annata dai "CALDOFILI" , l'Atlantico e l'Africa...ma non perdete le speranze

Editoriali

"Freddofili" nettamente sconfitti in quest'annata dai "CALDOFILI" , l'Atlantico e l'Africa...ma non perdete le speranze

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Notevoli i ripensamenti da parte dei centri di calcolo matematici in questa stagione.

CammelloIn realtà sappiamo molto bene che la nostra Penisola, sia storicamente che geograficamente non è mai stato il luogo preferito dalle ondate di gelo. Tuttavia, in questo editoriale che riprenderà dei connotati "comici" volevo fare una riflessione riguardante i modelli matematici e le loro elaborazioni previsionali nel corso della stagione invernale ormai passata e quella primaverile, ormai quasi da un mese in atto.

 Come ben sappiamo e come ben sapete voi tutti, la meteorologia non si basa solamente sullo studio di modelli matematici, ma di tante varianti che sono anche  date dagli indici teleconnettivi. Tuttavia ,questo non toglie il fatto che nel corso di questa annata "squallida" per certi versi, a prendere in giro noi e tutti i meteo appassionati di mezzo  si sono messi anche i modelli matematici, anche se a godere di questa situazione sono stati i " caldofili".

Infatti, mi ricordo ancora il periodo dell'Immacolata quando proprio agli inizi del mese di Dicembre, sia ECMWF che GFS cominciarono a intravedere scenari gelidi per la nostra Penisola, che improvvisamente e nell'arco di poche ore vennero completamente ridimensionati e immediatamente seguiti da una lunga e calda fase sciroccale.

Da li è cominciato un vero e proprio e interminabile periodo in cui non abbiamo mai più ne avuto, ne sentito parlare di ondate di freddo.

Infatti, proprio gli stessi modelli matematici già con 10 giorni di anticipo intravedevano scenari miti per la nostra Penisola. Ovviamente a differenza delle ondate di freddo, anch'esse molto spesso accennate con qualche settimana di anticipo, ma immediatamente ridimensionate, le ondate di calore riescono sempre a manifestarsi tali o addirittura riescono ad assumere sempre più vigore.

Non esistono più mezzi termini, già la meteorologia è complessa in quanto si tratta di una scienza inesatta e in più a scombussolarci le idee ci si mettono anche i centri di calcolo matematici, impostati ovviamente su una scala di misurazione più favorevole alle ondate di calore.

Se il centro di calcolo americano GFS, fosse scelto con i dovuti termini di paragone dall'esercito come tiratore scelto probabilmente non ci sarebbe scampo per nessuno.

Ultimamente sembrava qualcosa si muovesse ed improvvisamente...ecco che il blu si trasforma in quel rosso acceso che noi tutti ormai ben conosciamo e che ci indica l'arrivo del nostro caro e vecchio amico africano.

E' arrivato il momento di rompere questa monotonia, vi assicuro che ci siamo stancati anche noi di aprire i modelli e affermare"  Ops arriva l'alta pressione " , così è troppo facile.....ma non vi preoccupate arriverà anche il momento in cui ondate di calore verranno nettamente ridimensionate e a gioire saranno anche i "freddofili".

Certo se adesso dovessi fare un bilancio per stabilire chi ha avuto la meglio tra il popolo dei "freddofili e quello dei "caldofili"....sarebbe inutile farlo in quanto non c'è stata partita.

Cammello

Emanuele Valeri

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam