ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Allerte & Emergenze ALLERTA meteo della Protezione Civile per mercoledì 25 Marzo

Allerte & Emergenze

ALLERTA meteo della Protezione Civile per mercoledì 25 Marzo

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Previsto forte maltempo specie al Centro Sud.

25032015 dopodomani d0 - CopiaUn intenso sistema perturbato si va organizzando tra la Sicilia e l'Africa nord-orientale, in seno ad un vortice di bassa pressione piuttosto profondo che ingloba gran parte del bacino centrale del Mar Mediterraneo. Perturbazione questa che viene anticipata da tese correnti sciroccali che già da qualche ora stanno soffiando sui mari del Sud, con raffiche estremamente intense specie in Sicilia.

Entro la serata di oggi il sistema perturbato raggiungerà le regioni centron-meridionali e scatenerà una fase di intenso maltempo soprattutto tra le Isole, sul settore jonico e su gran parte della fascia tirrenica, dalla Toscana fin giù alla Campania, ove i fenomeni (localmente anche a carattere temporalesco) colpiranno duro soprattutto in mattinata.

Trattandosi di una situazione piuttosto delicata, pubblichiamo di seguito l'allerta meteo emanata dalla Protezione Civile e relativa, appunto, all'evoluzione prevista per la giornata di mercoledì:25032015 dopodomani d0

Precipitazioni:
- diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte occidentale, Valle d’Aosta, Lombardia orientale, Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia, Umbria, Toscana meridionale, Lazio, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Campania, Basilicata, Puglia meridionale, settori meridionali e ionici della Calabria, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
- sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del territorio nazionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza variazioni significative.

Venti: da forti a burrasca su Marche, Abruzzo, Molise e regioni meridionali della Penisola, con raffiche più intense sui litorali adriatici, tirrenici e ionici; localmente forti sud-orientali sui settori tirrenici del Lazio; forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna; localmente forti sud-occidentali sulla Sicilia; localmente forti settentrionali sulla Liguria centro-occidentale, in attenuazione; localmente forti nord-orientali sull’alto versante adriatico.

Mari: da molto mossi ad agitati lo Ionio, l’Adriatico, il Mare ed il Canale di Sardegna; molto mossi gli altri mari.

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam