Meteo Portale Italia

Il meteo per 10 milioni di località. Inserisci il nome della tua città nella casella di ricerca.

Ven01082014

Last updateGio, 31 Lug 2014 9pm



Powered by Joomlamaster.org.uatogether with Joomstudio.com.ua

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia News globali Curiosità e particolarità meteorologiche La formazione di un temporale di calore nei mesi di Marzo ed Aprile: con l'arrivo dell'HP questo meccanismo verrà a mancare

Meteo Italia

La formazione di un temporale di calore nei mesi di Marzo ed Aprile: con l'arrivo dell'HP questo meccanismo verrà a mancare

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

dffoCon l'arrivo dell'alta pressione africana denominata "Hannibal" verranno a mancare per lungo tempo le classiche strutture temporalesche di tipo convettivo sulle aree interne.Molto spesso nei pomeriggi di fine marzo e di aprile si innescano a sorpresa intensi moti temporaleschi sulle catene montuose, grazie alla forte insolazione diurna che produce un accumulo di energia (CAPE) al suolo, che può essere usufruito da un temporale se si innescano le giuste condizioni. Spesso nel primo pomeriggio si formano temporali termoconvettivi, ovvero di calore, lungo una linea di convergenza dei venti al suolo sulle aree montuose, che in base alla ventilazione prevalente a tutte le quote della media troposfera, può dirigersi verso SE o SW. Possono raggiungere le coste se c'è umidità ed energia a dovere.

Nei primi due mesi di Primavera i temporali convettivi possono formarsi all'improvviso dopo le ore 15, spesso non sono preceduti da cumulogenesi cospicua, ovvero si sviluppano pochi cumuli che in tempi rapidi evolvono in CB, e solo allora si inizieranno a formare CB ausiliari nei pressi dell'area temporalesca primordiale. Nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio il meccanismo invece è molto graduale. Possono essere molto intensi per via dei contrasti termico-igrometrici (differenza di temperatura ed umidità alle varie quote della troposfera) e dare il via a grandinate di buona taglia con molta facilità.

Ma per i prossimi 5-6 giorni sull'Italia il cielo sarà sereno o al più poco nuvoloso (una minima cumulogenesi sarà probabile sulle zone interne di Lazio, Abruzzo, Sardegna e Toscana) quindi la macchina termoconvettiva non andrà in moto: per quale motivo? L'alta pressione renderà inoffensivo il meccanismo della spinta di galleggiamento (aria calda che sovrasta aria fredda, ovvero cumuli in rapida ascesa verso l'alto), inoltre mancheranno le correnti umide, che possono essere atlantiche o balcaniche, perché l'HP si distenderà per vie meridiane su buona parte dell'Europa e dell'Italia, dunque le correnti umide eviteranno accuratamente il nostro paese almeno fino a questa Domenica.

dffo

Nella foto, superba struttura temporalesca di un temporale convettivo nei pressi di Roma il 28 Aprile 2010.

Leonardo Orlandi {jacomment on}

Wink Non dimenticare di cliccare Mi Piace sulla fanpage di Meteo Portale Italia Wink

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Seguici anche su:

facebook-logo ter   twitter-logo 3   google-plus-logo 3 feedburner-logo 75x75

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Abbonati alle nostre notizie

Copyright © 2011-2013 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam

DATI DELL'AERONAUTICA MILITARE

CONDIZIONI METEO E PREVISIONI ITALIA-EUROPA-MONDO A CURA DEL SERVIZIO METEOROLOGICO DELL'AERONAUTICA MILITARE

     tempo in atto quater ritagl 120      temperatura ita 120 px      temperatura percepita ita 120 px BIS      temperatura pressione ita 120 px      venti ita 120 px      umidità ita 120 px      meteomar ita 120 px      mare e vento a 10 metri ita 120 px


     temperature mare ita 120 px      europa ita 120 px      africa ita 120 px      asia ita 120 px      nord e centro america 2 120 px      sud america 120 px      pacifico sud ovest 120 px      mondo def 120 px