ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo estero Meteo estero Meteo Storia Estero: eventi meteo rimasti negli annali Dati climatici: E' stato un Gennaio 2012 con temperature sopra la media in gran parte degli Stati Uniti

Meteo Storia Estero: eventi meteo rimasti negli annali

Dati climatici: E' stato un Gennaio 2012 con temperature sopra la media in gran parte degli Stati Uniti

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

gennaio 2012 in americaIl Gennaio 2012 verrà ricordato come un mese estremamente caratterizzato da un deciso sopra media termico in gran parte degli Stati Uniti, sotto media invece per quel che concerne le precipitazioni. L'andamento climatico si riflette generalmente per la mancanza di neve sulle pianure del nord, Midwest e Nord-Est. Discorso diverso invece per quel che concerne l'Alaska, zona ove in talune aree si sono addirittura superati svariati record di accumuli nevosi. Nella cartina del NOAA possiamo osservare appunto l'andamento climatico che ha caratterizzato il mese di Gennaio. La temperatura media di gennaio nel periodo tra il 1901 e il 2000 è stata di 0,8°C. L'attuale gennaio dunque è il più "caldo" dal 2006. Ecco dunque le principali situazioni climatiche di questo gennaio 2012.

In molti stati dell'America si sono registrate temperature al di sopra della media, tra cui: Arizona, Kansa, Minnesota, Missouri, Nebraska, North Dakota, Oklahoma, South Dakota e Wyoming. In questi stati si sono registate le temperature più elevate. Florida e Washington sono stati gli unici a registrare temperature vicine alla media, mentre in nessuno stato si è scesi al di sotto di essa.

Molte località situate nelle pianure del nord hanno fatto registrare temperature massime record durante tutto il mese, compreso Minot e Noth Dakota, che ha raggiunto i +16°C il 5 gennaio. Effettivamente dunque tale valore ha superato il precedente record di +15°C che resisteva dal lontano gennaio 1906.

In Alasnka, contrariaramente, si sono invece battutti diversi record di freddo, con le temperature che si sono pertanto mantenute abbondantemente al di sotto delle medie. A Nome si sono toccati i -26°C, a Bethel i -27,3°C, a Mc Grath i -33,6°C e a Bettles i -37°C.

Precipitazioni sotto la media si sono registrate nelle Pianure Centrali, con il Kansas che ha vissuto il terzo Gennaio più secco, ben l'ottavo per quanto riguarda il Nebraska. Molte località lungo la costa atlantica della Florida hanno avuto un clima secco e questo è piuttosto inusuale per queste aree.

Le città nelle pianure del Nord, Midwest e Nord-Est hanno fatto registrare nevicate sotto media, per via della presenza di un clima caldo-secco. Si è così trattato di un dato che non veniva registrato da ben 46 anni.

firma articolo RC{jacomment on}

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam