ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Clima Dibattito sul Clima Articoli scientifici Le INONDAZIONI potrebbero esser la causa del declino dei nativi di CAHOKIA

Articoli scientifici

Le INONDAZIONI potrebbero esser la causa del declino dei nativi di CAHOKIA

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

La scoperta dopo lo studio di alcune carote.

1423056022 fullI ricercatori che studiano le carote di sedimenti dei laghi lungo il fiume Mississippi hanno trovato una storia di inondazioni che potrebbe aiutare a capire e a spiegare il declino di uno dei primi nativi della civiltà americana. Da circa 600-1400 CE la città più grande in quelli che oggi sono gli attuali Stati Uniti, era Cahokia. Al suo apice, molto prima dell'arrivo degli europei, la città era vasta circa 6 miglia quadrate e consisteva in 120 tumuli umani ognuno dei quali si occupava di un determinato incarico: religione, commercio, abitazioni, ecc...

Si pensa che il picco della città si ragiunse quando ad abitarla furono ben 40.000 persone (che sarebbe poi rimasto un record, specie per le città del Messico settentrionale fino al 1780). Sono state suggerite numerose, diverse cause che hanno poi portato al declino della città; queste includono l'erosione, la siccità, l'eccesso di caccia e la deforestazione.

Ora, tuttavia, un nuovo studio pubblicato sugli Atti della National Academy of Science ha aggiunto un'altra possibile causa a questa lista, le inondazioni. Usando i campioni di sedimenti i ricercatori hanno trovato una lunga storia di inondazioni nella zona che diminui circa nell'anno 600 (quindi più o meno l'anno in cui venne fondata la città) per poi riprendere intorno al 1200, periodo che coincide appieno con l'inizio del declino della città.

cm-5

Studiare i sedimenti che risalgono a quasi 2000 anni fa ha permesso ai ricercatori di trovare otto eventi di piena significativa nella valle nei pressi nella moderna città di St.Louis. Gli esperti non indicano, tuttavia, le inondazioni come unica causa del declino dei Cahokia, ma solo un altro fattore da prendere in sera considerazione. "Non stiamo discutendo contro il ruolo della siccità nel declino di questa civiltà, ma questo presenta un altro pezzo importante di informazione", riferisce Samuel Munoz, l'autore principale dello studio.

Gli autori, infatti, ritengono anche che i risultati potrebbero fornire informazioni estremamente utili rgebeper i residenti moderni della zona. "Questo fornisce inoltre nuove informazioni sulla storia delle piene del fiume Mississippi, che può essere utile per le agenzie e per i comuni interessati a ridurre l'esposizione dei proprietari terrieri alle inondazioni".

Già nel 1400 la città era deserta e la gente si era trasferita in altre parti del Nord America; secondo i ricercatori, al fine di replicare l'inondazione di quel tempo, il fiume Mississippi dovrebbe salire a circa 33 piedi sopra i livelli attuali. Inondazioni di questa entità, al momento, avrebbero devastato le colture locali, danneggiato negozi di alimenti creando diffuse carenze di acqua e cibo.

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam