ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio ghiacci Il ritiro di uno dei più grandi ghiacciai austriaci e le nuove IDENTITA'. FOTO

Monitoraggio ghiacci

Il ritiro di uno dei più grandi ghiacciai austriaci e le nuove IDENTITA'. FOTO

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Cambia  la superficie topografica in prossimità del Tauern National Park.

Obersulzbach GlacierIl ghiacciaio Obersulzbach è situato nella parte più alta della Valle Obersulzbach e alimenta il fiume Salzach in Austria.

Il ghiacciaio drena il fianco nord-orientale del Großvenediger. Esso è stato il terzo più grande ghiacciaio in Austria nel 1980 ma negli ultimi decenni si è suddiviso in cinque sezioni distinte. I sensori a bordo dei satelliti Landsat hanno acquisito delle immagini a falsi colori che mostrano  la disgregazione del Ghiacciaio. Il Thematic Mapper sul satellite Landsat 5 ha catturato la prima immagine il 6 agosto 1988; l'Operational Land Imager (OLI) su Landsat 8 catturato la seconda immagine, il 4 settembre 2013.

obersulzbach1

obersulzbach oli 2

Neve e ghiaccio appaiono di color turchese; l'acqua allo stato liquido è blu scuro; la terra e la vegetazione sono di color  marrone e verde.

Il Ghiacciaio Obsersulzbach  scorre lungo una valle all'interno delle Alpi centro-orientali, nella catena montuosa degli Alti Tauri. Nel 1980, esso era terzo più grande ghiacciaio dell'Austria. Ma anche allora, il ritiro era ben avviato  come evidenziato da una carta militare austriaca del 1930.

obersulzbachkees map

Mappa della Regione Obersulzbach nel 1934 di Nick Fisher

 I satelliti Landsat hanno offerto una visione più frequente del cambiamento del ghiacciaio. L'immagine del 1988 (in alto) mostra il ghiacciaio che si estendeva per 1,4 km più in alto alla valle rispetto alla posizione della mappa del 1934. Nel 1988, il ghiacciaio Bleidacher si era già staccato dal tronco principale di Obersulzbach.

Nel 1998, i ricercatori hanno scoperto la formazione di un lago alla fine del terminus principale e nel  2013 (seconda immagine), l'acqua di fusione era cresciuta sul lago a 450 metri di lunghezza e 200 metri di larghezza. Anche da questo momento, tutti e quattro i "nuovi" segmenti di ghiacciai si erano separati. Durante i 25 anni tra le due immagini, il Ghiacciaio Venediger Ghiacciaio è cambiato maggiormente, in ritirata di 1,6 km. Il Sulzbacher ha perso 1,4 km, il Bleidacherha  perso 1,3 km, il Krimmerlertorl ha perso 0,8 km, e l'Obersulzbach ha perso 0,6 km.

Il modello di contrazione dei ghiacciai nella Valle Obersulzbach corrisponde al  comportamento di altri ghiacciai della regione. La ricerca pubblicata nel 2011, ha stimato che i ghiacciai sulle Alpi avrebbero perso circa il 75 % del loro volume alla fine del XX secolo.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam