Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Prospettive interessanti dagli indici. L'AO come un'altalena, dopo il calo di questi giorni potrebbe presto seguirne un altro...più intenso!

Monitoraggio eventi meteo

Prospettive interessanti dagli indici. L'AO come un'altalena, dopo il calo di questi giorni potrebbe presto seguirne un altro...più intenso!

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

indice ao di nuovo in caloL'ondata di freddo che sta attualmente interessando l'Europa centro-meridionale è attribuibile al forte calo dell'indice AO materializzatosi nei giorni scorsi. Ribadiamo infatti che da un segno prettamente positivo (che ha contraddistinto le settimane finali di novembre e quelle iniziali di dicembre) si è passati verso una fase più neutra o leggermente negativa, che ha coinciso dunque con la prima, vera irruzione fredda della stagione sul bacino del Mediterraneo. Nel corso dei prossimi giorni dunque l'inverno premerà sull'acceleratore e determinerà un brusco abbassamento delle temperature in tutto il nostro Paese. Osservando l'indice AO (rappresentato nell'immagine di apertura) possiamo notare come, nei prossimi giorni, dovrebbe materializzarsi un nuovo aumento dei valori, che coinciderebbe con una nuova tesa zonalità sull'Europa centro-settentrionale. E' auspicabile quindi pensare che entro Natale l'anticiclone possa estendersi nuovamente in direzione del Mediterraneo. Prenderebbe così nuovamente corpo la configurazione barica che ha insistito in queste settimane.

Attenzione però che, come si nota, sembra possibile un nuovo, deciso abbassamento intorno all'ultima settimana mensile. Valori che da positivi sembrano destinati a portarsi verso valori decisamente più negativi e questo potrebbe far presupporre come altri movimenti potrebbero caratterizzare la conclusione mensile. Che si tratti di una nuova rasoiata fredda? Vedremo, al momento tuttavia è ancora presto per essere certi di questa tendenza. Ci torneremo.

Rinaldo Cilli{jacomment on}

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam