Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Irruzione FREDDA da mercoledì, atteso BRUSCO crollo termico

Monitoraggio eventi meteo

Irruzione FREDDA da mercoledì, atteso BRUSCO crollo termico

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

A metà settimana crollo termico anche di oltre 10°C.

btusco crollo termioco metà settimanaUn vastissimo promontorio anticiclonico di matrice sub-tropicale si sta estendendo in maniera veemente verso il bacino centro-occidentale del Mar Mediterraneo, ove determinerà una fase meteo-climatica dal sapore prettamente primaverile anche sul nostro Paese.

Già in queste ore si sta prepotentemente affermando tra l'Italia, la Penisola Iberica occidentale e alcuni Paesi dell'Europa centrale, ove già sono evidenti ampi rasserenamenti.

Quelle nubi attualmente presenti sul Nord Italia e sulla costa francesce meridionale son collegate alla presenza di elevati tassi di umidità collegati proprio all'ulteriore, graduale affermazione del campo anticiclonico, che raggiungerà la propria fase culminante tra la giornata di domenica e quella di lunedì.btusco crollo termioco metà settimana 2

Il "core caldo" della stuttura si manterrà confinato in area iberica, ragion per cui sul nostro Paese le temperature comunque aumenteranno, ma lo faranno in maniera meno veemente. Mentre da noi le massime al più raggiungeranno i +30°C, in Spagna ad esempio si sfioreranno persino i +34/+35°C...

Quanto durerà? Tre-quattro giorni, poi da metà della prossima settimana le cose cambieranno in maniera brusca. Tra martedì e mercoledì un fronte d'aria fredda si addosserà alla catena alpina e scatenerà una brusca fase instabile soprattutto al Nord Itaia, ove oltre alle piogge si manifesterà anche un marcato abbassamento delle temperature.

La depressione nord-atlantica, accompagnata da aria particolarmente fredda, si spingerà poi ulteriormente verso sud nella giornata di mercoledì e attiverà la formazione di un ulteriore vortice basso pressorio tra il Centro Sud e i Balcani occidentali.

L'aria fredda si estenderà così a tutto il nostro Paese e darà luogo ad un corposo abbassamento delle temperature rispetto ai prossimi due-tre giorni. In alcune regioni del Centro Sud si perderanno anche oltre 10°C, farà freddo e le massime difficilmente superaranno i +20°C. Tornerà poi anche la pioggia, che dovrebbe principalmente concentrarsi sui settori Adriatici e al Nord.

Gli effetti della circolazione instabile dovrebbero poi farsi sentire almeno fino al successivo week end, momento in cui la goccia fredda si allontanerà verso i Balcani meridionali. Ma oramai entreremo ufficialmente nella stagione autunnale, fin'ora mascheratasi in Primavera...

btusco crollo termioco metà settimana 1

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam