Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Ecco il FRONTE FREDDO; temporali in marcia verso il Nord-Est, Toscana e Marche. DETTAGLI

Monitoraggio eventi meteo

Ecco il FRONTE FREDDO; temporali in marcia verso il Nord-Est, Toscana e Marche. DETTAGLI

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Il fronte freddo ha valicato la barriera alpina; tempo in peggioramento al Nord.

ecco il pe 2Il fronte d'aria fredda tanto menzionato negli ultimi giorni ha oramai valicato la catena alpina e si appresta ad attraversare tutto il nostro Paese entro la giornata di mercoledì, momento nel quale si posizionerà all'estremo Meridione e darà vita alla formazione di una vasta goccia fredda in quota.

Goccia fredda che sarà poi la diretta responsabile della persistenza di diffusa instabilità un pò in tutte le regioni del Centro-Sud, con il Nord che invece godrà di maggiori spazi soleggiati e di un clima assai più gradevole, grazie anche all'alta pressione.

Intanto il fronte freddo che nel pomeriggio si era addossato alla catena alpina si sta ulteriormente spingendo verso sud/sud-est e, scavalcandola, ha dato modo a forti venti di Bora e Maestrale di fare il proprio ingresso rispettivamente sull'alto Adriatico e sull'ovest della Sardegna.

I primi temporali, durante il pomeriggio odierno, avevano interessato inizialmente il Piemonte sud-occidentale, la Liguria e le Alpi centrali, con la fenomenologia precipitativa a tratti si è presentata anche di ragguardevole entità.

Ora le celle temporalesche stanno divenendo sempre più vaste ed organizzate e, come possiamo osservare anche dall'immagine satellitare, ricoprono praticamente quasi tutto il Nord, ad eccezione dell'estremo Nord-Ovest, ove non mancano delle diffuse schiarite.

Dal radar è invece apprezzabile le aree ove si stanno verificando le precipitazioni più intense, ovviamente sottoforma di rovescio. Sta piovendo infatti sulla Liguria di levante, in Lombardia, ovest dell'Emilia e Trentino Alto Adige, ma i fenomeni si stanno rapidamente estendendo anche al resto del Nord-Est, alla Toscana, all'Umbria e alle Marche, ove forti fenomeni giungeranno solo in tarda nottata.

    ecco il pe    ecco il pe 1

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam