Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica VIOLENTA fase di maltempo in arrivo al Nord; previste INGENTI piogge soprattutto sul Nord-Ovest. La SITUAZIONE

Analisi Meteorologica

VIOLENTA fase di maltempo in arrivo al Nord; previste INGENTI piogge soprattutto sul Nord-Ovest. La SITUAZIONE

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Va delineandosi in maniera sempre più netta l'evoluzione meteorologica per il medio periodo.

pioggia nord forte 4L'attenzione principale, al momento, viene esclusivamente legata all'intensa fase di maltempo in arrivo sull'Italia nel corso della prossima settimana. In particolar modo la situazione si presenta particolarmente delicata soprattutto per le regioni nord-occidentali, ove è previsto l'arrivo di abbondanti precipitazioni.

Ovviamente l'evoluzione necessita di tutte le conferme del caso, ma stando alle recenti emissioni modellistiche odierne e dei giorni scorsi, sembra proprio che a partire da giovedì e per tutto il fine settimana buona parte dell'estremo Nord-Ovest possa fare i conti con una fse di maltempo estremamente violenta.

Ma andiamo per gradi: tra oggi, domani e lunedì tutta l'Italia verrà lambita da svariati nuclei d'aria fresca nord-atlantica che determineranno una ventilazione costante, un calo termico e un pò di instabilità concentrata soprattutto tra l'estremo meridione e le regioni del versante Adriatico.

Una fase questa che vede l'anticiclone defilarsi verso ovest, proteggendo solo il Nord, la Sardegna e il comparto tirrenico, dalla Toscana al Lazio. Tutto sommato però le temperature non si presentano particolarmente elevate anzi, in alcune zone addirittura scenderanno sotto media tra la prossima notte e le successive 48 ore.

Martedì e mercoledì l'influenza fresca ed instabile di matrice oceanica svanirà i suoi effetti sull'Italia e questo permetterà la graduale estensione verso levante dell'anticiclone azzorriano. Godremo così di due giornate estremamente soleggiate e climaticamente molto gradevoli, senza eccessi.

La situazione cambierà drasticamente a partire da giovedì, quando un'ampia saccatura nord-atlantica si getterà a capofitto sull'Europa occidentale e causerà il richiamo pre-frontale di umide correnti sub-tropicali in direzione dell'Italia. Umide soprattutto al Nord, meno invece per quanto concerne il Centro-Sud, che al contrario vivrà una momentanea fase di tempo stabile e di clima molto caldo (temperature che lambiranno i +30°C).

Tra giovedì e sabato il richiamo caldo si farà sempre più intenso all'estremo meridione, tant'è che su moltissime località non sarà affatto raro osservare temperature anche superiori ai +32/+33°C. Maltempo che invece si farà particolarmente intenso, veemente, sulle regioni settentrionali, in particolar modo il Nord-Ovest, ove ci attendiamo piogge intense e violenti temporali (mappe sottostanti).

Nel fine settimana (siamo alla seconda fase del peggioramento), la saccatura sulla Spagna tenderà a spostarsi successivamente verso levante, permettendo così alle precipitazioni, sempre intense, di estendersi a tutto lo Stivale, assumendo forte intensità soprattutto sulle regioni tirreniche.

Questa evoluzione tuttavia necessita ancora di conferme, non escludiamo infatti che la saccatura, una volta sprofondata sull'Iberia, tenda a perdere consistenza, o ad effettuare un cammino maggiormente più settentrionale rispetto al nostro Paese. Ci torneremo.

pioggia nord forte 1

pioggia nord forte 2

pioggia nord forte 3

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam