ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Analisi METEO: a quando le GRANDI PIOGGE autunnali?

Analisi Meteorologica

Analisi METEO: a quando le GRANDI PIOGGE autunnali?

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Intanto fino a inizio Novembre tra instabilità e anticiclone.

analisi meteo modelli 26 29 ottoIl vortice di bassa pressione collegato all'ex-uragano Gonzalo si sta oramai allontanando in maniera ulteriore verso i Balcani meridionali e sta scatenando una fase di intenso maltempo in special modo nell'area dell'Egeo, con furiosi temporali e inondazioni soprattutto su parte della Grecia.

Allontanandosi ulteriormente verso levante, la depressione sta via via coinvolgendo sempre meno anche le regioni centro-meridionali della nostra Penisola, che anche oggi, tuttavia, stanno vivendo una fase meteorologica piuttosto variabile e dominata dai venti freddi settentrionali.

A dire il vero le correnti da nord si sono sensibilmente indebolite nel corso delle ultime ore e stanno soffiando tesi, nella giornata odierna, soprattutto sul basso Adriatico. Anche le temperature sono aumentate, moderatamente, specie nei valori massimi, con numerose città che stanno nuovamente analisi meteo modelli 26 29 ottoraggiungendo i +19/+20°C.

Nel corso dei prossimi giorni un'area di alta pressione si estenderà dall'Europa occidentale verso il sud della Russia, ove raggiungerà in maniera graduale i 1040 hPa. Sul bordo meridionale di questa vasta e ampia struttura scorreranno correnti d'aria più fresca ed instabile collegate all'azione dell'area depressionaria presente ancora sulla Grecia. Tempo che proseguirà quindi a mantenersi complessivamente instabile soprattutto sull'Italia centro-meridionale, con maggiori spazi di cielo sereno soltanto all'estremo Settentrione (ove però torneranno a presentarsi i fastidi della nebbia).

Questa fase dovrebbe risolversi in concomitanza tra la fine di Ottobre e gli esordi di Novembre, quando un promontorio anticiclonico di origine azzorriana interverrebbe a garantire condizioni di tempo più stabile e soleggiato su gran parte della nostra Penisola. Di contro le perturbazioni LUNGO TERMINWE grandi pioggeatlantiche riprenderanno a scorrere alle medie latitudini, mentre una gelida saccatura artica sprofonderà in direzione dell'Europa più orientale.

A partire dal 3 Novembre sembra confermato l'arrivo delle grandi piogge autunnali sull'Europa e il Mediterraneo, portate da continui sistemi depressionari che dall'Atlantico potrebbero spingersi con estrema imperiosità verso est/sud-est. In questa occasione l'anticiclone si ritirerebbe sensibilmente verso sud/sud-est, spalancando così le porte ai classici peggioramenti tipici dell'Autunno.

Rinaldo Cilli2 mpi intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam